Referendum sulla legalizzazione della cannabis: La Corte di Cassazione ha validato le oltre 600mila firme raccolte

Via libera al Referendum sulla cannabis legale

Nel pomeriggio di ieri La Corte di Cassazione ha validato le oltre 600 mila firme raccolte dal comitato promotore “Referendum Cannabis Legale” arrivato quindi all Consulta che però dovrà pronunciarsi sull’ammissibilità dei quesiti posti.

Il Referendum sulla cannabis nasce con l’intenzione di depenalizzare la coltivazione e l’uso personale, promosso dalle Associazioni Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, Società della Ragione, Antigone e dai partiti +Europa, Possibile e Radicali italiani.

Quindi si compie un importante passo avanti verso la legalizzazione e la depenalizzazione del consumo e della coltivazione per uso personale della cannabis terapeutica.

 

 

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

      lascia un commento

      CANAPALANDIA®
      Logo
      Confronta gli articoli
      • Total (0)
      Confrontare
      0
      Carrello